“Miss Hokusai” – Keiichi Hara

MISS HOKUSAI è un film animato del 2015 diretto da Keiichi Hara (Colorful). E’ la storia di O-Ei, la figlia del celebre pittore Hokusai (1760 – 1849) , che racconta del suo rapporto con il padre e con l’arte. Realizzato dalla “Production I.G.”, MISS HOKUSAI vanta dei bei colori accesi e un’atmosfera pacata. Non tutti…

“Zankyo Riverbero” – Tsutomu Takahashi

Tsutomu Takahashi, celebre mangaka nato a Tokyo nel 1965, deve la sua fama al manga “Jiraishin” un seinen poliziesco ormai un classico del genere. La Dynit pubblica per la collana “Showcase” questo ZANKYO, opera in tre volumi dal formato 16,5 X 24. Satoru è un ragazzo che ha come vicino uno yakuza in fin di…

“Kiseiju – L’ospite indesiderato ” – Kenichi Shimizu

Da un manga del 1988 di Hitoshi Iwaaki, ecco la trasposizione animata di KISEIJU, 24 episodi firmati dallo studio “Madhouse”. Gli alieni invadono la terra e cercano di prendere il controllo degli esseri umani entrando come parassiti nel cervello. Shinichi, uno studente come tanti, viene attaccato da uno di questi, ma riesce a bloccare parzialmente…

“One-Punch Man” – Shingo Natsume

Un mangaka di nome One, nel 2009, creò per il web ONE-PUNCH MAN, un webcomic sulla storia di un supereroe dotato di un pugno in grado di renderlo imbattibile. Tra le sue caratteristiche, l’assenza di particolarità. Saitama, il protagonista, è un uomo come tanti, neanche molto intelligente, ma la sua forza è micidiale; con un…

“Saint Young Men – The movie” – Noriko Takao

Dopo i due OAV, ecco il film di SAINT YOUNG MEN. Rimane identica la trama. Buddha e Gesù si prendono una vacanza e scelgono il Giappone come destinazione. Trascorrono le giornate da turisti cercando di non farsi scoprire… L’idea di partenza del manga di Hikaru Nakamura è azzeccata. Vediamo una serie di gag senza sosta…

“Ali d’argento” – Ayumi Tachihara

ALI D’ARGENTO è un classico del manga drammatico. Ambientato durante la seconda guerra mondiale, narra di un pilota che sta per  prendere parte a una missione suicida. Riflessione amara sul valore della vita, sull’abominio della guerra e su un paese pronto a sacrificare i propri uomini. Ayumi Tachihara, pubblica nel 1997 questa lucida e tragica…

“Benkei a New York” – Jiro Taniguchi

Il lato oscuro di Jiro Taniguchi emerge in questo albo, un omaggio al genere hard-boiled,  attraverso brevi episodi che vedono per protagonista Benkei, un sicario dalle forti e personali leggi morali. La sceneggiatura è di Jinpachi Mori e propone storie più o meno interessanti. Taniguchi si adatta benissimo al noir e ci immerge in pagine…

“U.P.O.” – Masashi Tanaka

Sono andato a leggere questo manga autoconclusivo, da un’edizione “Star Comics” con data Febbraio 2003. L’opera s’intitola U.P.O., è stata scritta e disegnata da Masashi Tanaka, un mangaka che ama le tavole prive di testo, cercando di portare l’attenzione soltanto sull’immagine. U.P.O. (Unidentified Prince Object) narra di un misterioso uomo che cerca una principessa, prima…

“Miru tights” – Yuki Ogawa

Festival del feticismo, dove le calze di tre fanciulle incoronano l’erotismo tanto caro agli “ammiratori” del fan service . Il sogno voyeuristico nell’intrattenimento si concretizza quando viene colto quell’istante preciso che sconvolge i sensi. Ecco, MIRU TIGHTS riesce in questo. Dodici episodi da tre minuti, in cui forse, non si racconta nulla, solo roba futile,…

“Saint Young Men” – Noriko Takao

Due OAV (2012-2013)  ci introducono nella folle e irresistibile idea del manga  (uscito nel 2006) di Hikaru Nakamura. Buddha e Gesù sono in vacanza e scelgono il Giappone come destinazione. Inizierà per i due amici, una serie di disavventure che li metterà a “dura prova”… Sono uno spasso questi 30 minuti, un continuo di gag…

“Runin- The ronin in the ruined city” – Tetsuya Saruwatari

Due volumi raccolti in un cofanetto per l’opera di Tetsuya Saruwatari del 2015. Una storia di samurai in un futuro post-apocalittico, dove Manhattan è contesa da bande senza scrupoli. Molti combattimenti, qualche citazione dal Bushido, un intreccio basilare; RUNIN non sconvolge molto nella storia del manga, risulta scorrevole e disegnato molto bene, ha un potenziale…

“L’ultimo volo della farfalla” – Kan Takahama

  Kan Takahama è una mangaka poco nota in Italia, ma ha avuto molto successo in Francia. L’ULTIMO VOLO DELLA FARFALLA è un’opera del 2015, edita dalla “Dynit Manga”. Albo autoconclusivo (circa 160 pagine), ambientato nel 1800, è la storia di una geisha d’alto rango che vive in una casa nel quartiere dei piaceri. Scopriamo…

“Yami shibai” – Tomoya Takashima

Serie di 13 episodi da 4 minuti e mezzo, ispirata al kamishibai, uno spettacolo itinerante tipico del Giappone, nato verso il 1920, che si caratterizzava per la sua narrazione su tavole di carta disegnate. Lo Studio ILCA realizza nel 2013 questo anime molto particolare, con storie folkloristiche del Sol Levante più tetro, dove fantasmi e…

“Tokyo Kaido” – Minetaro Mochizuki

La Dynit per la sua serie manga, pubblica l’opera di Minetaro Mochizuki del 2009. L’autore di “Dragon Head” e “Chiisakobe” realizza un altro lavoro incentrato sulla componente psicologica. Ci troviamo in una clinica dove sono ricoverati alcuni ragazzi con varie problematiche cerebrali. Un racconto in tre volumi, dal tratto pulito, gentile. Questo mangaka ha un…

“Prison School” -Tsutomu Mizushima

Dodici episodi spassosi per PRISON SCHOOL, una serie erotica, divertente, demenziale e non per questo, priva di argomenti. Un liceo femminile apre anche ai maschi e cinque ragazzi s’iscrivono. Sono nel pieno della gioia, accerchiati da tante dolci fanciulle, ma diventano presto delle vittime, fino a essere imprigionati all’interno della scuola. Pruriti sessuali e conflitti…

“Banana Fish” – Hiroko Utsumi

Tratto da un manga di Akimi Yoshida, serializzato tra il 1985 e il 1994, l’anime BANANA FISH (composto da 24 episodi) preferisce cambiare il periodo dell’ambientazione originale. Siamo a New York e viene citata la guerra in Iraq invece di quella in Vietnam. La storia ruota attorno al mistero di una nuova droga, che sta…

“Super conductive brains parataxis ” – Shintaro Kago

La Star Comics fa uscire nel 2016 questa antologia che raccoglie alcune storie disegnate dal controverso Shintaro Kago tra il 1997 e il 2001. Ho davanti un albo che definirei solo per i collezionisti di Kago. Al centro delle vicende, ci sono i SADRA, giganti riportati in vita grazie alla scienza. Non mi ha colpito…

“Oni”; “Dojoji Temple”; “The trip” – Kihachiro Kawamoto

Kihachiro Kawamoto (1925-2010) è stato un maestro del cinema animato artigianale. Ha realizzato una serie di opere in stop-motion, rivisitando alcuni testi classici giapponesi con rappresentazioni in stile teatrale. A interpretate le sue opere, spesso ci sono le bambole caratteristiche dello stile bunraku. Nei suoi cortometraggi si trova una grande poesia e molti riferimenti filosofici,…

“Brivido e altre storie” – Junji Ito

  per l’archivio della sezione “Oriente”, scheggia qui   Racconti del maestro del manga horror in una raccolta curata da lui stesso. Junji Ito, presenta otto storie disegnate in passato, aggiungendo un commento finale ad ognuna. L’ universo terrificante di questo mangaka è riassunto in questi nove capitoli (l’ultimo è un extra) con risultati alterni….

“Deathco” – Atsushi Kaneko

Dopo aver letto il particolarissimo SOIL, la curiosità di andare a scoprire qualcos’altro di Atsushi Kaneko era tanta. Deathco, composto da 7 volumi, anche se meno sorprendente, possiede delle notevoli qualità. La protagonista è Deathco, una bambina che fa parte dei reapers, ovvero persone comuni che si mascherano per diventare killer, contattati dalla misteriosa organizzazione…