“An elephant sitting still” – Hu Bo

il

aess3

Uno spaccato doloroso che arriva dalla Cina.
Quattro ore di film per l’unica opera di Hu Bo, regista ventinovenne suicidatosi dopo aver concluso il montaggio. Quattro storie che s’intrecciano sotto un cielo plumbeo, tra luoghi fatiscenti e un viaggio, alla ricerca di un elefante…
La camera segue il destino dei personaggi, mossa con abile fluidità, anche se i tempi di narrazione sono dilatati. Hu Bo ci abbandona con un’opera amara, imperfetta e colma di una forza misteriosa.

Scheggiometro:

 

Titolo: An elephant sitting still
Regista: Hu Bo
Attori: Yu Zhang, Yuchang Peng
Anno: 2018
Nazione: Cina

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...