“Chiisakobe” – Minetaro Mochizuki

il

Dopo il buio ossessionante di “Dragon head”, Minetaro Mochizuki ci consegna questi 4 volumi editi dalla J-Pop, dove solo in apparenza le tenebre sono rischiarite.

Shigeji ha perso i suoi genitori ed ha ereditato la ditta edile Daitome. La causa di tutto è stato un incendio che ha coinvolto anche un orfanotrofio. Shijeji cercherà di risollevare la Daitome e ospiterà i bambini senza dimora in casa sua…

Al centro delle tavole ci sono i gesti quotidiani dei personaggi, pochi eventi clamorosi in questo manga, toccante, commovente, dalle vignette dal tratto pulito che accentuano anche un pizzico di serenità e speranza. Carismatico e ben delineato il protagonista, dalla folta barba e dalle idee (più o meno) decise.
Basato sul romanzo storico di Yamamoto Shuguro, ambientato in un periodo moderno, CHIISAKOBE conferma le qualità di un autore da cui ci si aspetta molto in futuro.
Impeccabile la confezione con il notevole formato 15X21 che favorisce la giusta immersione nell’opera.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...